.::Esox Mania Forum::.

http://www.esoxmania.com
 
IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 Viaggi all'estero

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
baio91



Numero di messaggi : 24
Età : 27
Localizzazione : Galliera Veneta
Umore : Felice
Data d'iscrizione : 04.01.10

MessaggioTitolo: Viaggi all'estero   Lun 11 Gen 2010 - 18:20

volevo farvi una domanda visto che nel forum che moltissima gente che viaggia all'estero per pescare..
Meglio Irlanda,Lapponia o Canadaper i lucci????
NOn deve andarci visto che sono un pò giovane e non lavoro ancora..ma volevo sapere lo stesso per programmare il futuro..[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
E premetto una cosa..Ci andrò in tutti e tre questi paesi[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Amo il luccio e voglio sentirlo parlare diverso dall'italiano..
P.S:non parlo con loro..sennò pensate che sono matto[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
americo
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3490
Età : 53
Localizzazione : frosinone
Umore : sereno
Data d'iscrizione : 02.09.07

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Lun 11 Gen 2010 - 20:41

Lapponia piena pieana di lucci io conosco la svedese ovviamente.....si fanno numeri da capogiro pochino difficile prendere gli over metro anche se ne esce qualcuno ogni settimana

Irlanda l più economica tra le tre mete soprattutto se si sceglie giusto, lucci più difficili ma più grandi e forti pescabili anche in acque grandi o se si preferisce in laghetti o fiume
i posti classici sono meno popolati di una volta , alcuni laghi sono stati impoveriti di lucci a furor di reti per far posto alle trote....ma ben indirizzati si possono fare pescate fantastiche taglia media migliore che in lapponia ma numeri decisamente inferiori

Canada il paradiso ma a costi triplicati e solo se si sceglie giusto! lucci e non solo in quantità ma gli indirizzi giusti non sono facili da trovare viaggio lunghissimo e costosissimo ma un sogno ci si sposta anche in idrovolante motoscafi ecc ecc
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ipike.it
baio91



Numero di messaggi : 24
Età : 27
Localizzazione : Galliera Veneta
Umore : Felice
Data d'iscrizione : 04.01.10

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Lun 11 Gen 2010 - 21:54

Grazie mille..insomma questi posti coincidono con il paradiso..non vedrò l'ora di andare..grazie mille per l'orientamento
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mar 12 Gen 2010 - 18:44

ciao io sono stato sia nella parte sud della svezia che in lapponia svedese,irlanda Xme non vale la pena....il canada magari x le steelhead.........
ti consiglio un baget non sopra i 1000 Wink x l'europa....
Torna in alto Andare in basso
americo
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3490
Età : 53
Localizzazione : frosinone
Umore : sereno
Data d'iscrizione : 02.09.07

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mar 12 Gen 2010 - 19:39

morfeo730 ha scritto:
ciao io sono stato sia nella parte sud della svezia che in lapponia svedese,irlanda Xme non vale la pena....il canada magari x le steelhead.........
ti consiglio un baget non sopra i 1000 Wink x l'europa....


io sono stato in tutti questi posti rispetto la tua esperienza ma puntualizzo per quel che penso :

Irlanda secondo me vale la pena eccome!!!! Ovvio che chi vuole il fai da te...e poi pretende di pescare nei posti sperduti ove non c'è nemmeno un prticciolo la vedo dura....ma è la destinazione più economica tra le indicate!

La svezia si pesca in mare o quasi.....lapponia svedese ambienti più caratteristici ma per prendere un pescione è dura...solo che si pesca anche a galla conmangiate su mangiate....ma costa di più dell'irlanda un pochino di più...
in canada ci sis va per tutto luccioni, musky steelhead ecc ecc ma costa un occhio....

dato i miei due cent ....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ipike.it
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mar 12 Gen 2010 - 20:23

baio91 ha scritto:
P.S:non parlo con loro..sennò pensate che sono matto

e io ci parlo! con ciò cosa vuol dire...che sono matto??? .....

in lapponia come primo viaggio ti diverti!

ma, il best, come taglia dei pesci e bellezza dei posti è il canada!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mar 12 Gen 2010 - 21:03

americo ha scritto:
morfeo730 ha scritto:
ciao io sono stato sia nella parte sud della svezia che in lapponia svedese,irlanda Xme non vale la pena....il canada magari x le steelhead.........
ti consiglio un baget non sopra i 1000 Wink x l'europa....


io sono stato in tutti questi posti rispetto la tua esperienza ma puntualizzo per quel che penso :

Irlanda secondo me vale la pena eccome!!!! Ovvio che chi vuole il fai da te...e poi pretende di pescare nei posti sperduti ove non c'è nemmeno un prticciolo la vedo dura....ma è la destinazione più economica tra le indicate!

La svezia si pesca in mare o quasi.....lapponia svedese ambienti più caratteristici ma per prendere un pescione è dura...solo che si pesca anche a galla conmangiate su mangiate....ma costa di più dell'irlanda un pochino di più...
in canada ci sis va per tutto luccioni, musky steelhead ecc ecc ma costa un occhio....

dato i miei due cent ....

non mi sembra di aver fatto un tred sulla mia esperienza di viaggi di pesca,e non ci tengo a farle.....

ma non e vero xkè l'iralanda sotto 12oo non fai nulla e dopo max puoi prendere 4-5 max 8pesci al giorno,se devo spendere 1200 x 8pesci mi sto a casa ke non spendo e in 8 giorni ne faccio +grandi.....la lapponia fai numeri di brutto non sono tutti big e vero ma puoi fare anke + di40pz al giorno,se ci sei stato lo sai.dove sono stato io con 900euro ci ha trattato da RE senza fai da te o avventure inutili....anzi alla fine ci siamo dovuti anke dividere il fondo cassa x il cibo ke ci e avanzato ......
se mi devo muovere dal nostro paese x fare magari 5pesci o in canada o in iralnda spendo meno e vado la non faccio il 130(ke cmq non si esclude)ma sikuramente ne prendo moltissimi.....e poi dove vado io è uno spettacolo,come dicevi tu si fa al 95%top-water kuindi tutto spettacolare...
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 0:08

morfeo...sono punti di vista...obiettivi diversi...

io ho solo un viaggio sulle spalle, ma penso, è una mia opinione, che un viaggio al luccio, o di pesca comunque, dev'essere avventura, esperienza di vita...
non vacanza...
non relax...

adesso connetto poco e vado a letto, ma intanto ti ho detto moooolto brevemente come la penso...
Torna in alto Andare in basso
.Daniele.

avatar

Numero di messaggi : 3402
Età : 42
Localizzazione : Monterotondo(Roma)
Umore : Più che positivo
Data d'iscrizione : 19.08.08

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 6:37

morfeo730 ha scritto:
americo ha scritto:
morfeo730 ha scritto:
ciao io sono stato sia nella parte sud della svezia che in lapponia svedese,irlanda Xme non vale la pena....il canada magari x le steelhead.........
ti consiglio un baget non sopra i 1000 [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] x l'europa....


io sono stato in tutti questi posti rispetto la tua esperienza ma puntualizzo per quel che penso :

Irlanda secondo me vale la pena eccome!!!! Ovvio che chi vuole il fai da te...e poi pretende di pescare nei posti sperduti ove non c'è nemmeno un prticciolo la vedo dura....ma è la destinazione più economica tra le indicate!

La svezia si pesca in mare o quasi.....lapponia svedese ambienti più caratteristici ma per prendere un pescione è dura...solo che si pesca anche a galla conmangiate su mangiate....ma costa di più dell'irlanda un pochino di più...
in canada ci sis va per tutto luccioni, musky steelhead ecc ecc ma costa un occhio....

dato i miei due cent ....

non mi sembra di aver fatto un tred sulla mia esperienza di viaggi di pesca,e non ci tengo a farle.....

ma non e vero xkè l'iralanda sotto 12oo non fai nulla e dopo max puoi prendere 4-5 max 8pesci al giorno,se devo spendere 1200 x 8pesci mi sto a casa ke non spendo e in 8 giorni ne faccio +grandi.....la lapponia fai numeri di brutto non sono tutti big e vero ma puoi fare anke + di40pz al giorno,se ci sei stato lo sai.dove sono stato io con 900euro ci ha trattato da RE senza fai da te o avventure inutili....anzi alla fine ci siamo dovuti anke dividere il fondo cassa x il cibo ke ci e avanzato ......
se mi devo muovere dal nostro paese x fare magari 5pesci o in canada o in iralnda spendo meno e vado la non faccio il 130(ke cmq non si esclude)ma sikuramente ne prendo moltissimi.....e poi dove vado io è uno spettacolo,come dicevi tu si fa al 95%top-water kuindi tutto spettacolare...


Questo che è...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Scusa Umberto ma da come scrivi sembra che la tua sia tutta Bibbia...
1200 euro, sotto non ci fai niente...

IO a ottobre ne ho spesi 1000 ,e il fondo cassa non l'ho ripreso perchè non me so fatto mancà niente ,specialmente pe mangià...e beve...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ...
vedi SuperMario ,Fulvione ,e compagnia bella...
ce semo magnati de tutto...
me so riportato pure delle esche...
ma apparte questo...

tutti numeri i tuoi ,che fanno pensare alla verità assoluta...
fortunatamente non la pensiamo tutti uguale...

a te piace spostarti x prendere 40 pesci da 70/80/forse anche 90 al giorno
a me piace spostarmi per prendere 4/5 pesci da oltre 1 metro...al giorno
sono punti di vista ,a me personalmente bastano 2 pesci qui in italia da 70/80...non mi piace spaccarmi le braccia per 40 da 70/80...
ce chi piace corto a chi lungo e a chi duro...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ...

come il gatto che esclamò...: aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
quando se leccò il culo...
i gusti so gusti...

sembra de stà a parlà delle trote pollo nei laghi a pago...
devo andare a pescare dei pesci con tecniche che qui in italia dove pesco IO non frutterebbero nulla o quasi...in più devo pure pagà...
vedi come cambiano i punti di vista...

tu invece fai tanti Big dietro casa che alla fine ti piace prendere tanti pesci da 70/80...
sono punti di vista...diversi...e non limitati...all'irlanda...

dove pesco IO fanno ripopolamenti con quei tipi di luccio e ritengo più giusto approfondire comportamento e tecniche che poi posso ritrovare nelle mie acque...
è come ,per farti capire,l'elettricista che lavora in una azienda che nel tempo libero si fa lavoretti extra dal lavoro...lo riporta fuori e guadagna oltre lo stipendio...
IO la vedo così...
poi sicuramente l'ambiente la sua bellezza ecc possono anche fare la differenza come dici TU...
ma è anche vero che l'irlanda non è da sottovalutare...anzi...
a ottobre abbiamo preso 4 gg di sole ,ed i colori l'hanno fatta da padrona...

ogni piccola testa ha il suo piccolo mondo...
ciao Umbè...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ...

_________________
...SORCIO76......Pesco praticando C&R... ...e lo faccio pescando a 360°......il Tevere nel cuore...

Mio padre mi raccontava che suo nonno, alla tenera età di 80 anni, era intento a piantare un piccolo melo. Gli domandarono che lo faceva a fare e lui rispose: "è per chi verrà". Io su quella pianta mi ci sono arrampicato e ci facevo l'altalena.
Jakko
Io preferisco prendere dei pesci senza sapere esattamente il perché che non prendere dei pesci e sapere esattamente il perché
Manni

...Aderisci anche TU...IO sono il 1°...***Manni Fans Club***Manni Fans Club***Manni Fans Club***
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
americo
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3490
Età : 53
Localizzazione : frosinone
Umore : sereno
Data d'iscrizione : 02.09.07

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 7:27

morfeo730 ha scritto:
americo ha scritto:
morfeo730 ha scritto:
ciao io sono stato sia nella parte sud della svezia che in lapponia svedese,irlanda Xme non vale la pena....il canada magari x le steelhead.........
ti consiglio un baget non sopra i 1000 Wink x l'europa....


io sono stato in tutti questi posti rispetto la tua esperienza ma puntualizzo per quel che penso :

Irlanda secondo me vale la pena eccome!!!! Ovvio che chi vuole il fai da te...e poi pretende di pescare nei posti sperduti ove non c'è nemmeno un prticciolo la vedo dura....ma è la destinazione più economica tra le indicate!

La svezia si pesca in mare o quasi.....lapponia svedese ambienti più caratteristici ma per prendere un pescione è dura...solo che si pesca anche a galla conmangiate su mangiate....ma costa di più dell'irlanda un pochino di più...
in canada ci sis va per tutto luccioni, musky steelhead ecc ecc ma costa un occhio....

dato i miei due cent ....

non mi sembra di aver fatto un tred sulla mia esperienza di viaggi di pesca,e non ci tengo a farle.....

ma non e vero xkè l'iralanda sotto 12oo non fai nulla e dopo max puoi prendere 4-5 max 8pesci al giorno,se devo spendere 1200 x 8pesci mi sto a casa ke non spendo e in 8 giorni ne faccio +grandi.....la lapponia fai numeri di brutto non sono tutti big e vero ma puoi fare anke + di40pz al giorno,se ci sei stato lo sai.dove sono stato io con 900euro ci ha trattato da RE senza fai da te o avventure inutili....anzi alla fine ci siamo dovuti anke dividere il fondo cassa x il cibo ke ci e avanzato ......
se mi devo muovere dal nostro paese x fare magari 5pesci o in canada o in iralnda spendo meno e vado la non faccio il 130(ke cmq non si esclude)ma sikuramente ne prendo moltissimi.....e poi dove vado io è uno spettacolo,come dicevi tu si fa al 95%top-water kuindi tutto spettacolare...

1200 per l'irlanda sono troppini!!!! Noi siamo arrivati a 1000 ( mille) ma bada bene con: due auto noleggiate comprese dico DUE una Jeep con carrello ed una utilitaria! Due guide per tutti i giorni!!! Due barche una con un 100 cavalli che può ospitare anche 4 persone con relativo motorino e ombrellone e signora!!! ed una tipica irlandese a motore , spostamenti delle due barche :oVUNQUE!!! Un lodge da nababbi con tutti i bagni in camera, stanze mega, sala biliardo, sala ping pong, riscaldamento sotto il parquet ( compreso) ed il lago a 30 metri! benzina compresa, cibo spese varie comprese, volo compreso e pure il costo dei bagagli speciali compreso!!!! uscite al pub comprese e forse pure i pensierini per i pargoli!!ecc ecc!!!

non pensi sia ottimo? a conti fatti se vai in lapponia e ti fai il conto reale aggiungendo tutto quel tii ho menzionato vedrai come sale il pezzo, assolutamente consono ai voli da prendere ecc ma è di più! e non con gli stessi Optional anche perchè se ti prendi una sola guida in lapponia o in svezia sballi con l'accuso!!!

ma vedi non è di questo che voglio parlare , voglio dirti che secondo il mio modestissimo parere in nessun viaggio nemmeno in canada nessuno ti assicurerà mai i lucci!
Un viaggio di pesca è sempre un'incognita, ho mille esperienze, anche di persone amiche che in canada hanno quasi cappottato spendendo 3500 euro!!!
fatti raccontare da SIlvo quanto gli è stato difficile prendere una stelhead in 15 giorni e quante ne hanno prese!!!
così come puoi cappottare in lapponia o meglio prendere solo tanti pesciolotti e così via...

bisogna sposare la filosofia giusta, andare magari con la compagnia giusta....pescare giusto...sperare che il meteo sia ragionevole ecc

ma soprattutto non essere sempre accecati dalla cattura ad ogni costo altrimenti ci si può rimanere male anche nei paradisi ! Il luccio è il luccio e la natura selvaggia è come sua maestà il luccio va solo osservata, subita e rispettata!

poi c'è anche il fattore di voler vedere posti diversi e confrontarsi con situazioni diverse ; sono sicuro ad esempio che CRIS che è andato in Lapponia sarebbe interessato e curioso ad andare in Irlanda per vedere posti nuovi e tecniche diverse, magari pescare in acque più profonde con paesaggi diversi.....
quest'anno il suo viaggio in lapponia è andato, ma in confronto a quello nostro in Irlanda...insomma abbiamo preso davvero molto di più noi...ma soprattutto molto più grandi.....ci può stare, poteva essere il contrario soprattutto come numeri, insomma quando si va fuori si sta una settimana chi ti dice che sia quella giusta? bisogna avere...."sederino" ma anche questo va aiutato con un'organizzazione perfetta!!LA nostra credimi lo era!! E non essere legati ad un solo lago con la barca davanti che se per caso non gira sei fregato o con pochissime altre Chance!

poi bisogna sapersi accontentare , imparare a gustare il sapore della natura dei paesaggi 8 lucci al giorni non sono cosa da poco ! magari ovunque venissero sempre fuori ! Insomma le mete più gettonate sono queste che abbiamo menzionato ognuna ha risvolti positivi e negativi ma se, secondo me non si impara ad assaporare la vera essenza di una vacanza di pesca le scottature sono all'ordine del giorno.....

poi tanto per giocare ma non troppo, vuoi sapere un posto dove si prendono lucci davvero giganti? non immagini quanto grandi molto di più della lapponia , dell'irlanda e pure del canada se vuoi ......Sicuro? bene sia....

L'ITALIA!!!!!! Io i mei record li ho fatti sempre e solo in italia con 30 euro di benzina divisa per i compagni..... non parlo come te solo di bei lucci ma di veri e propri record con misure da capogire fatte, rifatte e ripetute.....ma l'emozione di un viaggio, vedere quei luoghi diversi dal solito, stare con gli amici vivere per una settimana sana di pesca racconti....di risate...è impagabile ....per me anche per queste cose un viaggio di pesca è una cosa meravigliosa sempre...... con le persone giuste poi è magica ......

poi ovviamente, come sempre ognuno vada dove vuole e pensi quel che gli pare giusto il mondo è bello per questo

ho detto queste cose perchè da 15 anni faccio mediamente 3 viaggi l'anno ....tutto qui

ciao
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ipike.it
americo
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3490
Età : 53
Localizzazione : frosinone
Umore : sereno
Data d'iscrizione : 02.09.07

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 7:41

SORCIO76 ha scritto:
morfeo730 ha scritto:
americo ha scritto:
morfeo730 ha scritto:
ciao io sono stato sia nella parte sud della svezia che in lapponia svedese,irlanda Xme non vale la pena....il canada magari x le steelhead.........
ti consiglio un baget non sopra i 1000 [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] x l'europa....


io sono stato in tutti questi posti rispetto la tua esperienza ma puntualizzo per quel che penso :

Irlanda secondo me vale la pena eccome!!!! Ovvio che chi vuole il fai da te...e poi pretende di pescare nei posti sperduti ove non c'è nemmeno un prticciolo la vedo dura....ma è la destinazione più economica tra le indicate!

La svezia si pesca in mare o quasi.....lapponia svedese ambienti più caratteristici ma per prendere un pescione è dura...solo che si pesca anche a galla conmangiate su mangiate....ma costa di più dell'irlanda un pochino di più...
in canada ci sis va per tutto luccioni, musky steelhead ecc ecc ma costa un occhio....

dato i miei due cent ....

non mi sembra di aver fatto un tred sulla mia esperienza di viaggi di pesca,e non ci tengo a farle.....

ma non e vero xkè l'iralanda sotto 12oo non fai nulla e dopo max puoi prendere 4-5 max 8pesci al giorno,se devo spendere 1200 x 8pesci mi sto a casa ke non spendo e in 8 giorni ne faccio +grandi.....la lapponia fai numeri di brutto non sono tutti big e vero ma puoi fare anke + di40pz al giorno,se ci sei stato lo sai.dove sono stato io con 900euro ci ha trattato da RE senza fai da te o avventure inutili....anzi alla fine ci siamo dovuti anke dividere il fondo cassa x il cibo ke ci e avanzato ......
se mi devo muovere dal nostro paese x fare magari 5pesci o in canada o in iralnda spendo meno e vado la non faccio il 130(ke cmq non si esclude)ma sikuramente ne prendo moltissimi.....e poi dove vado io è uno spettacolo,come dicevi tu si fa al 95%top-water kuindi tutto spettacolare...


Questo che è...[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

.

Infatti l'esempio è calzante..grazie sorcio....900 euro di base....poi se vai ad aggiungere anche la guida...noi ne avevamo due tutti giorni....non c'è confronto!! Uno può dire ma tanto non serve....mmmmmmmm averla o non averla..........non è lo stesso........Senza considerare il resto.....
ma ovviamente ripeto, faccio questi distinguo solo per precisare ma è ovvio che non è il mio piano di confronto......anche se un punto di valutazione deve essere oggettivamente corretto ...perchè poi come dicevo prima l'essenza di una vacanza di pesca è tutt'altro.....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ipike.it
Dado
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3096
Età : 36
Localizzazione : Firenze
Umore : buono
Data d'iscrizione : 11.09.08

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 8:09

Ancora non mi sono mai spostato fuori Italia, quest'anno farò il mio primo viaggio di pesca all'estero, secondo me quando ci si sposta per pescare. che sia Lapponia, Irlanda, Canada, è bello sempre e secondo me non sono posti che si possono paragonare l' uno con l'altro, oltre che per un discorso di preferenze personali, ogni posto ha una sua bellezza, una sua tecnica di pesca ha una sua storia, secondo me non si puo paragonare i big dell'Irlanda, ai tantissimi attacchi top water della lapponia, ai mostri canadesi, in ogni posto vale la pena andarci..

_________________
-ESOX C&R ESOX C&R ESOX C&R ESOX C&R ESOX C&R
                         
-I LOVE PIKE

-I LOVE BIG SOFT LURES

-SEMPRE IN PESCA
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 11:06

bravo davide ben detto! .....

per il resto non so che aggiungere, condivido a pieno quanto detto dal capitano e da dani!!

x americo, sto anno mi sa salta l'irlanda! ci desideravo tanto andare, soprattutto dopo la lapponia....ho voglia di sudarmi le metrate a magnum e non prendere i 94 a filibustiere!

comunque, morfeo, se hai posti dove in 8 giorni fai pesci più grossi, invitami pure, non mi offendo!
Torna in alto Andare in basso
Dado
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3096
Età : 36
Localizzazione : Firenze
Umore : buono
Data d'iscrizione : 11.09.08

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 11:47

io, come primo viaggio ho scelto la Lapponia, mi voglio levare le grinze...ben vengano settantelli, ottantelli a raffica... e a TOP WATER, oltre che per questo in Lapponia si pratica uno stile di pesca più "attivo" rispetto all' irlanda, che preferisco di più, con questo non volglio dire che non andrò in irlanda, anzi, mi sto oraganizzando per vedere se riesco a fare 4 giorni a ottobre, ma potendo scegliere, come PRIMO viaggio, non ho avuto nussun dubbio... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
-ESOX C&R ESOX C&R ESOX C&R ESOX C&R ESOX C&R
                         
-I LOVE PIKE

-I LOVE BIG SOFT LURES

-SEMPRE IN PESCA
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 14:03

Caro Americo
La prima cosa che mi preme segnalare e’ che la buona compagnia di pesca e’ “indispensabile” con cui dividere la tua avventura, e che stiamo parlando di 3 destinazioni bellissime e tutte e 3 nei sogni di ogni pescatore amante del Luccio! Questo e’ fuori discussione!!!

Tornando al discorso prezzo:
Sono come sai tante le voci che fanno lievitare i prezzi di ognuna di queste destinazioni:

Io mi riferisco ai prezzi pubblicati da agenzie o operatori Italiani che tutti conoscono siano essi in Irlanda che in Lapponia (non faccio i nomi perche’ essendo conosciuti sappiamo di chi stiam parlando….. mentre in Canada il discorso e’ sensibilmente diverso) per cui non sto’ parlando come nel vostro caso di un viaggio che organizzaate con i locali (irlandesi o svedesi che siano)

detto questo faccio degli esempi.
il discorso delle guide mi sembra di aver capito che Voi avevate 2 guide (IRLANDESI O ITALIANE?) su un gruppo di 8 forse 10 pescatori? Ovvio che il costo incide in modo diverso. La guida per farsi pagare le cifre che tu dici, massimo puo’ accompagnare 2 pescatori altrimenti si dovrebbe chiamare accompagnatore e non guida…… E in tutto il mondo dei viaggi di pesca si intende guida ogni max 2 pescatori e i prezzi della guida ovunque sono di 150/200 euro al giorno se non di piu’ dipende da dove vai!
Il link del viaggio che intendo fare a quei prezzi devi aggiungere la benzina e il mangiare ed il responsabile esce tutti i giorni ad accompagnare le barche dei clienti con la propria barca sugli spot ma senza pagare nulla perche’ se escono 3 barche nn e’ guida ma accompagnatore, ovvio se tu vuoi che una persona venga con te 8 ore con la propria barca etc e si fa’ dare 150 euro non mi sembra un furto e’ del resto il prezzo di un manovale in Italia…

Poi come dicevi il discorso legato alle barche: 100 cv in Lapponia e’ una cosa improponibile!!!! Visto che ci sei stato saprai benissimo che si parla di laghi con bassa profondita’, dimmi secondo te dove si usa una barca con 100 cv? Motori di quel genere oltre ad essere inutili sono molto pericolosi!! In Baltico ci sono motori ben piu’ grossi ma vanno benissimo li! Purche’ in mano alle guide o ai locali!
Un altro dettaglio e’ il fatto che non puoi paragonare lo stesso costo di una barca dove siamo in due pescatori mentre voi avevate due barche per 7-8 o quanti eravate!!! Per cui i conti o li fai bene oppure lasciamo perdere!!!!
Il costo dei voli poi lasciamo perdere…….. Io l’anno scorso quando andai in Lapponia prenotai 6 mesi prima per aver un costo giusto del volo! Certo se prenoti 15 giorni prima purtroppo sappiamo entrambi che i prezzi cambiano! E saprai benissimo visto che ci sei stato…… che il volo ha un prezzo nettamente diverso……
Come vedi ci sono tante piccole voci che fanno cambiare il prezzo finale di ogni singola destinazione!!
Ripeto quello che ho detto all’inizio: io sto’ parlando di organizzazioni di pesca che conosciamo, Tu probabilmente hai delle conoscenze che ti permettono di organizzare i tuoi gruppi sul posto con i locali e probabilmente dico probabilmente riesci ad avere prezzi diversi!

Poi signori? Ognuno ha la propria rispettabilissima opinione!!! L’importante è che ci si diverta ovunque si vada!!
Torna in alto Andare in basso
baio91



Numero di messaggi : 24
Età : 27
Localizzazione : Galliera Veneta
Umore : Felice
Data d'iscrizione : 04.01.10

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 15:29

Mi sono fatto una perfetta idea di tutto grazie a questa conversazione..E al di fuori dalle discussioni credo che se il pescatore lucciofilo ama questo pesce non importa se sia irlandese svedese o canadese..ma importa che sia un luccio..certo i posti possono piacere di più o di meno..con costi variabili..ma credo che l'importante sia divertirsi..

E soprattutto imparare da questi paesi..perchè hanno un rispetto per mr.luccio molto più grande rispetto agli italiani..

Quindi dovunque si vada portiamo in Italia questo rispetto..che quì ce nè veramente poco..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
americo
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3490
Età : 53
Localizzazione : frosinone
Umore : sereno
Data d'iscrizione : 02.09.07

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 17:35

morfeo730 ha scritto:
Caro Americo
La prima cosa che mi preme segnalare e’ che la buona compagnia di pesca e’ “indispensabile” con cui dividere la tua avventura, e che stiamo parlando di 3 destinazioni bellissime e tutte e 3 nei sogni di ogni pescatore amante del Luccio! Questo e’ fuori discussione!!!

Tornando al discorso prezzo:
Sono come sai tante le voci che fanno lievitare i prezzi di ognuna di queste destinazioni:

Io mi riferisco ai prezzi pubblicati da agenzie o operatori Italiani che tutti conoscono siano essi in Irlanda che in Lapponia (non faccio i nomi perche’ essendo conosciuti sappiamo di chi stiam parlando….. mentre in Canada il discorso e’ sensibilmente diverso) per cui non sto’ parlando come nel vostro caso di un viaggio che organizzaate con i locali (irlandesi o svedesi che siano)

detto questo faccio degli esempi.
il discorso delle guide mi sembra di aver capito che Voi avevate 2 guide (IRLANDESI O ITALIANE?) su un gruppo di 8 forse 10 pescatori? Ovvio che il costo incide in modo diverso. La guida per farsi pagare le cifre che tu dici, massimo puo’ accompagnare 2 pescatori altrimenti si dovrebbe chiamare accompagnatore e non guida…… E in tutto il mondo dei viaggi di pesca si intende guida ogni max 2 pescatori e i prezzi della guida ovunque sono di 150/200 euro al giorno se non di piu’ dipende da dove vai!
Il link del viaggio che intendo fare a quei prezzi devi aggiungere la benzina e il mangiare ed il responsabile esce tutti i giorni ad accompagnare le barche dei clienti con la propria barca sugli spot ma senza pagare nulla perche’ se escono 3 barche nn e’ guida ma accompagnatore, ovvio se tu vuoi che una persona venga con te 8 ore con la propria barca etc e si fa’ dare 150 euro non mi sembra un furto e’ del resto il prezzo di un manovale in Italia…

Poi come dicevi il discorso legato alle barche: 100 cv in Lapponia e’ una cosa improponibile!!!! Visto che ci sei stato saprai benissimo che si parla di laghi con bassa profondita’, dimmi secondo te dove si usa una barca con 100 cv? Motori di quel genere oltre ad essere inutili sono molto pericolosi!! In Baltico ci sono motori ben piu’ grossi ma vanno benissimo li! Purche’ in mano alle guide o ai locali!
Un altro dettaglio e’ il fatto che non puoi paragonare lo stesso costo di una barca dove siamo in due pescatori mentre voi avevate due barche per 7-8 o quanti eravate!!! Per cui i conti o li fai bene oppure lasciamo perdere!!!!
Il costo dei voli poi lasciamo perdere…….. Io l’anno scorso quando andai in Lapponia prenotai 6 mesi prima per aver un costo giusto del volo! Certo se prenoti 15 giorni prima purtroppo sappiamo entrambi che i prezzi cambiano! E saprai benissimo visto che ci sei stato…… che il volo ha un prezzo nettamente diverso……
Come vedi ci sono tante piccole voci che fanno cambiare il prezzo finale di ogni singola destinazione!!
Ripeto quello che ho detto all’inizio: io sto’ parlando di organizzazioni di pesca che conosciamo, Tu probabilmente hai delle conoscenze che ti permettono di organizzare i tuoi gruppi sul posto con i locali e probabilmente dico probabilmente riesci ad avere prezzi diversi!

Poi signori? Ognuno ha la propria rispettabilissima opinione!!! L’importante è che ci si diverta ovunque si vada!!

Mi spiace ma non hai centrato ne i numeri e nemmeno lo spirito e mi spiace anche rettificare e puntualizzare sembra quasi specioso ma credimi non sono minimamente urtato o stizzito....così solo per confronto e chiarezza! ... se vuoi ti spiego.....
per il nostro viaggio mi riferisco a:

prezzi di guide serie che lavorano sul posto con l'aggiunta della mia presenza !!!! ed un gruppo di 6 persone !!!!

non 8 o 10 come dici tu! Io non andrei mai con tante persone impossibile da accontantere e fare una pescata decente in sintonia e serenità!

Ogni guida accompagnava una parte del gruppo anche se nella barca grande c'èrano più persone e nella barca piccola meno ....ma siamo lì..... pochi per barca !

una persona che sta tutto il giorno con te che si sposta dove sa stanno i pesci....che ti scarica la barca...ti sistema tutto pianifica la pescata ecc è una guida!!!! Non un accompagnatore come dici tu!
IO non userei mai una barca di 100 cv in Lapponia mai detto !

ma chi va in Irlanda Parlavo del costo in IRLANDA !!!! se volesse un motre di 100 CV che per gli spostamenti grandi è manna varrà qualcosa no? oppure metto sullo stesso piano un 4 cv scrauso in affitto con questa possibilità? Se hai una persona che ti porta in giro nei migliori laghi vorrà dire qualcosa no? se hai due auto in affitto vorrà significare quacosa no? ecc ecc e se il costo è inferiore di un'altra destinazione qual'è il problema ? però io a conti fatti ti ho dimostrato lo stato delle cose reale.

Il costo non voglio paragorìnarlo come dici tu !!!! Parliamo di costi assoluti non relativi...Al limite paragono lo stesso servizio nello stesso posto ed il costo totale no????

Tu parlavi di costi totali ed io ti ho dimostrato che avevi sovrastimato il costo e non azzeccato i dettagli tutto qui

quindi ripeto preferenze personali a parte se si sa scegliere il costo totale in irlanda con tutti gli optional è di 1000 euro!!!

costo totale in lapponia conmeno optional , i possibili ovviamente è superiore!!! Tutto qui!

poi dove c'è il piacere non c'è la perdenza!

Ora te la dico tutta secondo me qualcuno forse anche giustamente, perchè ognuno può decidersi di farsi pagare quanto e come vuole soprattutto se trova chi gli da i soldi, vuole guadagnarci bene bene e quindi invece che affidarsi fa tutto da solo , propone solo ill lago del lodge con le barche in nolo e poco altro.....

io quando organizzo lo faccio solo per il piacere di andare non ci guadagno nulla mi affido totalmente e faccio solo da cicerone e assistente morale e se serve anche da guida strategica viste le conoscenze!
non è più giusta la mia posizione ma è così !

e comunque in conclusione anche eliminando casi specifici la destinazione irlanda costa un poco meno della lapponia come dicevo all'inizio nel nostro caso è costata abbastanza meno con molti plus assolutamente importanti!

alla fine però mi fermo perchè altrimenti sembra che chiarezza per chiarezza somiglia a una discussione stizzosa che per me non deve mai esistere e spero che i miei toni non si vadano a traavisare...purtropp internet nasconde il viso e quindi non puoi vedere con quanta pacatezza sto scrivendo

se vuoi e se dovesse interessarti ti mostro le organizzazioni più convenienti in terra d'Irlanda ! e anche quelle assolutamente esose ognuno nel libero mercato chiede quel che gli sembra giusto

Ti abraccio con sincerità
Americo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ipike.it
americo
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3490
Età : 53
Localizzazione : frosinone
Umore : sereno
Data d'iscrizione : 02.09.07

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 17:45

baio91 ha scritto:
Mi sono fatto una perfetta idea di tutto grazie a questa conversazione..E al di fuori dalle discussioni credo che se il pescatore lucciofilo ama questo pesce non importa se sia irlandese svedese o canadese..ma importa che sia un luccio..certo i posti possono piacere di più o di meno..con costi variabili..ma credo che l'importante sia divertirsi..

E soprattutto imparare da questi paesi..perchè hanno un rispetto per mr.luccio molto più grande rispetto agli italiani..

Quindi dovunque si vada portiamo in Italia questo rispetto..che quì ce nè veramente poco..


Bravo! Mi piacciono molto le tue parole..... sapessi quanti posti in Italia potrebbero dare i numeri a spot esteri!!!!!!
Poi è vero la concentrazione di acque in alcuni paesi è fantasmagorica....ma se solo noi riuscissimo a gestire meglio...potremmo avere dei veri e propri paradisi.....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ipike.it
baio91



Numero di messaggi : 24
Età : 27
Localizzazione : Galliera Veneta
Umore : Felice
Data d'iscrizione : 04.01.10

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 18:05

americo ha scritto:
baio91 ha scritto:
Mi sono fatto una perfetta idea di tutto grazie a questa conversazione..E al di fuori dalle discussioni credo che se il pescatore lucciofilo ama questo pesce non importa se sia irlandese svedese o canadese..ma importa che sia un luccio..certo i posti possono piacere di più o di meno..con costi variabili..ma credo che l'importante sia divertirsi..

E soprattutto imparare da questi paesi..perchè hanno un rispetto per mr.luccio molto più grande rispetto agli italiani..

Quindi dovunque si vada portiamo in Italia questo rispetto..che quì ce nè veramente poco..


Bravo! Mi piacciono molto le tue parole..... sapessi quanti posti in Italia potrebbero dare i numeri a spot esteri!!!!!!
Poi è vero la concentrazione di acque in alcuni paesi è fantasmagorica....ma se solo noi riuscissimo a gestire meglio...potremmo avere dei veri e propri paradisi.....

Strano che purtroppo si possa fare talmente poco per questa questione..ma almeno provarci bisogna..ci resta solo di andare all'estero..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
americo
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3490
Età : 53
Localizzazione : frosinone
Umore : sereno
Data d'iscrizione : 02.09.07

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 18:23

Caro Baio lo si sta facendo ma confido proprio in ragazzi come te....
dopo aver lottatoper anni a suon di denunce e ancora continuo....ho capito che la vera battaglia la si fa con l'educazione ela sensibilizzazione.....ecco perchè quando si avvicinano ragazzi giovani come te che mostrano sensibilità mi riempio di gioia...a dire il vero è anche uno dei motivi per cui decisi di aprire un forum !

Ecco perchè tengo moltissimo all'educazione, al rispetto, proprio e soprattutto perchè i giovani ed i giovanissimi devono potersi sentire a proprio agio ed essere abituati alle idee giuste in un clima corretto ........

senza considerare il mio operato da giornalista con continui rimandi alle questioni ambientali etiche comportamentali ecc ecc

parola d'ordine è continuare insistere e provare e provare e provare.......provare.....insistere....continuare........
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ipike.it
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 18:26

Allora,io in Irlanda non ci sono mai stato però prima che io muoia costi 1000 costi 2000 ci vado perchè un posto che un pescatore deve vedere e provare....
Da come scrivi e parli secondo me in lapponia non ci sei mai stato,xchè in lapponia c'è una sola persona come punto di riferimanto,poi se hai conoscenze lapponi non lo so' ma in base a ciò che stai dicendo sul posto sui motori e sul full-optional xme non ci sei mai stato
senza offesa morfeo
PS: perlomeno dove Io e tuoi conoscienti siamo stati!!!
con affetto Morfeo
e chiudo quì ognuno vada dove vuole .
Torna in alto Andare in basso
americo
Admin
avatar

Numero di messaggi : 3490
Età : 53
Localizzazione : frosinone
Umore : sereno
Data d'iscrizione : 02.09.07

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 19:33

morfeo730 ha scritto:
Allora,io in Irlanda non ci sono mai stato però prima che io muoia costi 1000 costi 2000 ci vado perchè un posto che un pescatore deve vedere e provare....
Da come scrivi e parli secondo me in lapponia non ci sei mai stato,xchè in lapponia c'è una sola persona come punto di riferimanto,poi se hai conoscenze lapponi non lo so' ma in base a ciò che stai dicendo sul posto sui motori e sul full-optional xme non ci sei mai stato
senza offesa morfeo
PS: perlomeno dove Io e tuoi conoscienti siamo stati!!!
con affetto Morfeo
e chiudo quì ognuno vada dove vuole .


Ma fosse Marino per caso?

sui motori e sugli optional evidentemente non mi sono spiegato ...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.ipike.it
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 20:36

americo ha scritto:
morfeo730 ha scritto:
Allora,io in Irlanda non ci sono mai stato però prima che io muoia costi 1000 costi 2000 ci vado perchè un posto che un pescatore deve vedere e provare....
Da come scrivi e parli secondo me in lapponia non ci sei mai stato,xchè in lapponia c'è una sola persona come punto di riferimanto,poi se hai conoscenze lapponi non lo so' ma in base a ciò che stai dicendo sul posto sui motori e sul full-optional xme non ci sei mai stato
senza offesa morfeo
PS: perlomeno dove Io e tuoi conoscienti siamo stati!!!
con affetto Morfeo
e chiudo quì ognuno vada dove vuole .


Ma fosse Marino per caso?

sui motori e sugli optional evidentemente non mi sono spiegato ...



Ma insomma , ci vuole cosi tanto a ste mondo , avere un pochino , ma solo un pochino di educazione e modo di proporsi in maniera serena!!!
Non conosco , in tutto questo tempo o meglio nel mio poco tempo che sono qui in Sig. Americo , e diciamo che ho un'opinione base , che se anche non fossi d'accordo su cio' che dice , al momento mi permetto di pensare di avere opinioni divergenti ; fossero gravi me ne andrei ; ma tu MORFEO, se mi permetti mi sembri offensivo , nel modo in cui posi le parole, l'insistenza nel puntarlo e tutto sommato un discorso rancoroso.
Sono bastate tre parole di un ragazzo di 18anni per demolire le tue tante , ti inviterei a riflettere sulle parole di questo ragazzo , lasciando le polemiche lontane e discorsi in questo modo che non fanno altro che formare pagine e pagine per niente, lasciando alla fine niente , se non un triste segno d'amarezza.
SERGIO G.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Mer 13 Gen 2010 - 22:41

ma non era mi intendo infatti offendere nessuno.
Torna in alto Andare in basso
BOBO

avatar

Numero di messaggi : 538
Età : 42
Localizzazione : Brianza
Umore : Buono
Data d'iscrizione : 15.05.08

MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   Gio 14 Gen 2010 - 7:47

Tralasciando le polemiche...io direi che vi siete dimenticati un fattore di notevole importanza....se uno va in IRlanda ci sono le irlandesi ...se uno va in Lapponia ci sono le Lapponi e se uno va in canada ci sono le Canadesi.....voglio dire non ve gusta avere tutta questa scelta [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] ovviamente parlo di LUCCIONE .

Io sono stato in Irlanda .....e ci voglio tornare...e mi sono trovato talmente bene che in Lapponia non so se come quando ci andrò....IL canada rimane un sogno...proprio per costi e perche' non mi piace molto volare.... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] .
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Viaggi all'estero   

Torna in alto Andare in basso
 
Viaggi all'estero
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» comparazione classifiche italia/estero
» ATP 250 Vienna
» Parliamo di INNI nazionali
» Viaggio in India
» Andare agli U.S. OPEN 2013

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
.::Esox Mania Forum::. :: Viaggi e incontri di pesca-
Vai verso: